Nella Bassa Franconia viene coltivato un frutto davvero particolare, che va a maturazione in questo periodo: teoricamente è una mela, ma ha la forma della pera; non si mangia tal quale, ma è profumatissima. Insomma: un mix esplosivo e unico caratterizzano la particolarissima Astheimer Perlquitte, una varietà di mela cotogna.

 

Questo frutto è uno dei più antichi della Germania: oltre al profumo intenso, ha anche un sapore molto aromatico, che l’uomo ha saputo valorizzare nelle preparazioni delle ricette che lo vedono protagonista.

 

L’Astheimer Perlquitte si trova proprio bene, in questa zona della Baviera, nella zona dell’ansa del Meno, tra Eisenheim e Volkach, in quanto il clima è particolarmente mite.

 

Proprio ad Astheim, frazione di Eisenheim, si trovano gli alberi di cotogna più antichi del Paese: è stato creato un apposito percorso didattico, lungo 4 chilometri, che ovviamente vede l’Astheimer Perlquitte tra le piante più amate.

 

La coltivazione di questo frutto ha il suo momento topico in maggio, quando nascono gli splendidi fiori; in queste settimane, invece, i rami sono pieni di frutti di color oro brillante, pronti per essere colti.

 

Come tutte le mele cotogne, anche l’Astheimer Perlquitte non può essere consumata a morsi, cruda: necessita di essere sbucciata e poi lavorata. Il suo alto grado di pectina garantisce un importante potere gelificante: ecco perché questo frutto è perfetto per essere trasformato in dolci marmellate o gelatine. Addirittura viene utilizzata per preparare bevande alcoliche, sciroppi, sidro.

 

Imperdibile, per chi volesse organizzare un viaggio in Franconia, la visita a Eisenheim, cittadina che dal 2018 è uno dei “100 luoghi del piacere gastronomico di Baviera”, proprio grazie alla passione per la coltivazione delle mele cotogne.

 

Vuoi organizzare un tour enogastronomico in baviera? Qui trovi tutte le informazioni sui “100 luoghi del piacere gastronomico di Baviera”.

 

Vuoi saperne di più sulle eccellenze e le specialità alimentari della Baviera, sul sistema di qualità o su prodotti biologici? Visita il sito, in lingua tedesca, di ALP Bayern: https://www.alp-bayern.de/regional-marketing/